microcredito

 

L’area microfinanza si occupa di fornire un supporto economico – finanziario a chi è in difficoltà, principalmente a causa della perdurante crisi economica.

Dopo il colloquio di primo accesso ne è previsto un secondo più specifico per esaminare e prendere in carico, per quanto possibili, le necessità e i bisogni degli utenti (spese impreviste del nucleo familiare, perdita del posto di lavoro).

L’erogazione del sostegno può avvenire attraverso:

  • fondo Emergenza Famiglie (che vede il coinvolgimento delle Parrocchie di appartenenza degli utenti) approvato da apposita Commissione di Valutazione;
  • proposte di concessione di Microcredito a partner bancari eventualmente disponibili (es.: Banca Etica) laddove le problematiche abbiano carattere strutturale, ma siano risolvibili nel breve periodo;
  • prestito della Speranza (promosso dalla C.E.I. Conferenza Episcopale Italiana) che si rivela valido aiuto per agevolare in particolare  il reinserimento lavorativo in collaborazione con l’Associazione Vo.bis. (www.prestitodellasperanza.it e www.associazionevobis.it/prestito-della-speranza/)

Particolare attenzione è dedicata anche ai seguenti aspetti:

  • problematiche connesse al Sovraindebitamento (fenomeno non infrequente di questi tempi) in collaborazione con la Fondazione San Bernardino Onlus (fondazione antiusura promossa dalla Diocesi di Milano con le principali Diocesi Lombarde), la  Fondazione Lombarda Antiusura (facente capo all’Associazione Vo.bis) per il consolidamento a stralcio  di debiti,
  • mantenimento di relazioni costruttive con  Aler- Pavia Lodi nei casi  di criticità,  sempre per morosità incolpevole, e procedure di sfratto.

 

Per info:

areamicrofinanza@caritaspavia.it