Così a Scampia sono stato recuperato con la fotografia” – IlGiornale.it

Mattia, tra poco 19enne, fino a quattro anni fa era uno dei ragazzi a rischio di Scampia. A 15 anni avvia un corso contro la dispersione scolastica organizzato nel centro Casarcobaleno. In quello spazio nasce l’incontro con la fotografia. http://m.ilgiornale.it/news/2018/07/10/cosi-a-scampia-sono-stato-recuperato-con-la-fotografia/1551485/

Tesina di Maturità!

Anche quest’anno si è conclusa l’Esperienza di Giovani e Carcere presso la Casa Circondariale di Pavia: tanti giovani hanno vissuto con grande entusiasmo e partecipazione l’incontro con i detenuti e ci teniamo a condividere con tutti voi la tesina di una ragazza che ha affrontato la maturità portando con sè …